Share

Tecnologia

Tecnologia

ARCHITETTURA

Il GRUPPO DI PROGETTAZIONE è composto dai seguenti liberi professionisti:

Studio architetto MAURO PORTA
Lo studio ha sede in via Dante Alighieri a Novi Ligure.
L’architetto ha conseguito la Laurea presso la Facoltà di Architettura Politecnico di Torino nel  1973, è abilitato all’esercizio della professione ed è iscritto all’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Alessandria.
E’ stato membro effettivo dell’INU, Istituto Nazionale di Urbanistica.

Lo studio Architettura&Ambiente ha sede in Via Garibaldi 41 a Novi Ligure e ha partecipato nel progetto con:
geometra ALESSANDRO RAGGIO
Il geometra ha conseguito il diploma presso l’Istituto San Giorgio di Novi Ligure nel 1989, è abilitato all’esercizio della professione ed è ‘ iscritto al Collegio dei Geometri della Provincia di Alessandria.

Il Gruppo “Ideaprogetti” è un team di professionisti con sedi in Novi Ligure via Cavanna 9/1a, Gavi via Bertelli 8 e Cabella Ligure via IV Novembre 29 e ha partecipato nel progetto con:
architetto ENNIO BORLANDI
L’architetto ha conseguito la Laurea presso Facoltà di Architettura di Genova nel 1996, è abilitato all’esercizio della professione ed è iscritto all’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Alessandria.
architetto GUIDO MASSUCCO
L’architetto ha conseguito la Laurea presso Facoltà di Architettura di Genova nel 1996, è abilitato all’esercizio della professione ed è iscritto all’Ordine degli Architetti P.P.C. della Provincia di Alessandria.
ingegnere ALBERTO BOSSO
L’ingegnere ha conseguito la Laurea presso Facoltà di Ingegneria di Genova nel 1995, è abilitato all’esercizio della professione ed è iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Alessandria.
ingegnere MICHELE MIGNACCO
L’ingegnere ha conseguito la Laurea presso Facoltà di Ingegneria di Genova nel 2002, è abilitato all’esercizio della professione ed è iscritto all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Alessandria.

L’organizzazione dell’attività professionale del GRUPPO DI ARCHITETTURA, per la prestazione di servizi di qualità conformi alle richieste della Committenza (pubblica e privata) e agli adempimenti di Legge nelle diverse fasi di programma del progetto (dall’analisi preliminare fino alla gestione conclusiva), è strutturata per “linee di progetto in gruppi multidisciplinari”, e può avvalersi – in relazione alla tipologia e al valore della commessa – di esperienze e strutture tecniche di Consulenti, Studi e Società private ad esso collegate.

Eleganza e stile

Design contemporaneo e raffinatezza classica connoteranno il quartiere “Gemme di Vetro” nel cuore di Acqui Terme e lo definiranno come una proposta del Gruppo Orione che trae spunto dall’esperienza ultracentenaria per guardare al futuro.

Il progetto offrirà alla città un complesso residenziale dotato di servizi e verde a contatto con le vie animate del centro, secondo uno stile moderno, tecnologicamente avanzato ed elegante che conferirà un autentico segno di prestigio a chi vi andrà ad abitare e/o lavorare.

Gli edifici che si affacceranno sulle strade pubbliche del corso Bagni e del Boulevard saranno dotati di portici ad uso pubblico di doppia altezza in stile elegante, caratterizzati da sfondati con architravi decorati e pavimentati in marmi policromi.

Agli ultimi livelli di ciascun palazzo si opererà un arretramento attraverso la realizzazione di grandi e continui terrazzi a uso delle abitazioni; questo per un giusta percezione degli spazi pubblici e privati.

Il paramento esterno delle facciate dei palazzi su corso Bagni sarà costituito da un sistema a cappotto con rivestimento in intonaco tinteggiato compreso l’apparato decorativo attorno alle bucature.

Le corti interne saranno completate con parti a verde in aiuole con alberature di medio fusto, arbusti e fiori.

Queste finiture esterne di pregio valorizzeranno ogni edificio con un aspetto naturale e tipico delle vie acquesi.

Comfort abitativo

Il benessere abitativo è la risultanza della percezione a livello di sensazione dell’ambiente termo igrometrico, della qualità dell’aria, dell’illuminazione e dell’acustica; però il comfort abitativo non è solo una sensazione soggettiva, ma è stabilito e descritto da precise normative e solo rientrando in questi parametri un immobile può essere considerato confortevole.

Le realizzazioni del Gruppo Orione sono progettate alla tenuta d’aria e al tempo stesso sono traspiranti perché costruite con materiali a diffusione aperta, inoltre è previsto il sistema di controllo dell’aria primaria e infine tutti gli ambienti sono dotati di grandi vetrate per una illuminazione ampia e ottimale.

Gli immobili garantiranno protezione all’esposizione a suoni e rumori non solo verso gli ambienti esterni ma anche tra le singole unità.

In più ogni immobile sarà dotato di una automazione in domotica, cioè una soluzione integrata che permette di coordinare le automazioni della casa; il tutto all’insegna della comodità, sicurezza e risparmio.

Materiali di qualità

In primo piano c’è sempre la qualità sia per le produzioni di serie sia per le parti più legate alla individualità artigiana (ad es. officine per il ferro, serramenti personalizzati, ecc…).

Nella scelta dei fornitori è di assoluta priorità l’importanza della qualità del prodotto, del servizio e della sicurezza; gli edifici avranno la garanzie da parte del costruttore, così come tutti i materiali usati per la componentistica saranno dotati delle migliori garanzie.